Sesso anale per principianti

Una delle pratiche sessuali più eseguite nella storia è il sesso anale. Nonostante tutti i pregiudizi che la circondano e il tabù che comporta per tanti altri. Tra le cose che si dicono a riguardo, ad esempio, c'è che solo gli omosessuali lo fanno, ecc. Ci sono centinaia di opinioni su questo. Ma cosa si sa di questa pratica?

Sesso anale per principianti

Origini del sesso anale

Quando si parla di questo tipo di pratica, ci sono molti termini per riferirsi ad esso. Il più noto e classico è quello già citato, il sesso anale, semplice, diretto e chiaro. Un altro modo di chiamarlo è greco, a causa della sua popolarità tra gli antichi greci e delle loro grandi feste e baccanali. È anche molto usato, sodomia, un termine che deve la sua origine alla Bibbia.

Ci sono centinaia di altri modi per riferirsi a questa pratica di stimolazione e penetrazione dell'ano. Le persone nel corso della storia sono state le più creative in questo senso.

Cosa fai una volta che hai deciso di voler fare sesso anale?

È un'area formata da un insieme di muscoli e con una moltitudine di terminazioni nervose. Questo lo rende molto sensibile. Ma quello che è importante ricordare è che è anche pieno di batteri, dopotutto è un buco con un obiettivo molto chiaro.

Per tutto questo, quando inizi a scoprire ed esplorare il mondo del sesso da dietro, ci sono diverse cose da considerare.

Suggerimenti per esercitarsi

  • Comunicazione, decisione e relax. È importante essere sicuri e rilassare il corpo in modo che l'intero processo sia più soddisfacente. Oltre a una buona comunicazione e sicurezza per dire come ti senti, se fa male o vuoi che continui e come.

  • Cibo. In questi casi è consigliabile avere lo stomaco vuoto e non mangiare molto.

  • Igiene. Per non avere spiacevoli sorprese, è meglio andare all'incontro erotico con l'area ben pulita. Per questo molti ricorrono a clisteri o docce anali.

  • Pazienza. Soprattutto nelle prime volte è difficile entrare velocemente. Inoltre, può essere pericoloso perché può causare sanguinamento, quindi rilassati.

  • Stimolazione. Per prima cosa provalo tu stesso con poche dita, a casa. Con un sex toy come plug anali o simili. Anche con un bacio nero (sesso orale nell'ano). Tutto per aiutare a dilatare quest'area del corpo e facilitare la penetrazione.

  • Lubrificazione. Allo stesso tempo, la stimolazione è molto utile per utilizzare fluidi che aiutano tutto a scorrere meglio. Come la saliva o i lubrificanti. Soprattutto perché a differenza della vagina, questa specifica parte del corpo non ha una lubrificazione naturale.

  • Sesso sicuro. Per evitare qualsiasi infezione o malattia a trasmissione sessuale (STI o STD) si consiglia di utilizzare un metodo di barriera durante il sesso anale come un preservativo. Perché? Ebbene, principalmente a causa della quantità di batteri trovati, i fluidi scambiati e la "facilità" di sanguinamento.

  • Nessuna miscelazione. Per gli stessi motivi sopra menzionati, molti esperti consigliano di evitare di passare dal rapporto vaginale a quello anale o viceversa senza prima aver pulito a fondo.

  • Postura. Quando si fa un greco, la posizione è molto importante. Uno che sia comodo e faciliti la stimolazione e la penetrazione. Puoi consultare il Kamasutra ma i più popolari sono il quattro zampe o la cowgirl, tra gli altri.

Sesso anale

I "sì" e "no" del "amore greco"

Il sesso anale, come tante altre pratiche sessuali, può essere molto piacevole. Molte persone in tutto il mondo lo praticano ogni giorno anche se non lo ammettono ad alta voce. Ecco perché è necessario ricordarlo e demistificarlo in modo che nessuno possa avere paura e possa essere goduto correttamente, senza preoccupazioni.

  • Non è una pratica "sporca".

  • Non è esclusivo per gli omosessuali.

  • La prima volta non deve far male.

  • Gli uomini non perdono la loro virilità né diventano omosessuali provandolo.

  • Il sesso anale può causare orgasmi.

  • Aiuta a stimolare il punto G maschile.

  • Sì, come il sesso in generale, fa bene alla salute.

  • Sì, può essere fatto da solo.

Come fai a sapere se ti piace se non l'hai provato?

Anal Sex

Nonostante tutto quello che si è detto, sentito e visto su questa pratica è necessario guardare a se stessi. Se attira l'attenzione e genera curiosità, provalo. Per quanto riguarda la sessualità, devi sperimentare cose nuove per scoprire come ti senti. Metti alla prova i limiti del piacere che il tuo corpo può provare.

Ma sempre tenendo conto di tutte le informazioni. A casa da solo, con il tuo partner, amante o con la tua escort preferita. Pratica il sesso anale con un esperto ora o con qualcuno che vuole provarlo. Se segui le raccomandazioni di cui sopra, il piacere è assicurato.

Copyright 2021 Sexy4You. Tutti i diritti riservati. Questo materiale non può essere pubblicato, trasmesso, riscritto o ridistribuito senza autorizzazione.