Problemi sessuali femminili

Le donne vengono da Venere e gli uomini da Marte. È un dato di fatto che entrambi i sessi sono molto diversi l'uno dall'altro. Per non parlare di altre persone che potrebbero non identificarsi nemmeno con nessuno dei due. Ma per citare i cliché, è abbastanza comune che le donne siano quelle che più si concentrano su tutto. Quindi finiscono per avere più problemi sessuali degli uomini.

Problemi sessuali femminili

Molti di loro nascono principalmente dalla disinformazione. Questo perché il sesso da una prospettiva maschile è molto naturalizzato e di cui si parla quotidianamente. La maggior parte della popolazione sa o può capire rapidamente come fare un pompino o una masturbazione maschile. Stimolare il pene oggi può sembrare semplice, ma che dire del clitoride e del corpo femminile?

Quali sono i problemi sessuali?

Come ovunque, devi iniziare dall'inizio. Per problemi sessuali si intendono tutte quelle cose che impediscono, in questo caso alla donna, di godere dei rapporti sessuali. Ecco perché, con questa definizione, si potrebbero nominare centinaia. Da mentale, emotivo o fisico. Pertanto, i seguenti sono i più popolari.

Mancanza di desiderio

Qualcosa che, grazie alla pandemia, molte persone hanno potuto vivere. È una diminuzione del desiderio e della volontà di fare sesso. Ma soprattutto perché in quel momento sono insoddisfatti del proprio partner. Situazioni come questa hanno dato origine al mitico "Ho mal di testa, non ora" o addirittura a dover fingere orgasmi.

Può essere vero o meno che gli uomini possano sempre avere più desiderio per il sesso rispetto alle donne. Tuttavia, il desiderio sessuale è molto importante per poter godere e lasciarsi trasportare dal sesso. Sentirsi attratti, desiderati e avere l'altra persona che si sforza di sedurti. È più facile cedere alla tentazione e accendere la fiamma se c'è già una scintilla.

Anorgasmia

Questo è uno dei problemi sessuali che genera più preoccupazione tra le donne. "Sono frigida?" "Ho problemi?"

Sia che tu non abbia mai goduto appieno del sesso o che tu abbia smesso di provare piacere, è necessario tenerne conto ed essere il più obiettivo possibile. Le ragioni possono essere molto diverse. Può essere dovuto a una fase stressante, un problema emotivo o che il partner sessuale non sa come fare l'orgasmo femminile. Qualunque cosa sia, può essere temporanea o permanente. Ma se è un problema che ti preoccupa, alla fine, è meglio consultare un professionista e informarsi.

Insicurezze che portano a problemi sessuali

Gli standard femminili sul corpo e su come dovrebbe essere perfetto, bello e sexy, così come la storia sociale, hanno influenzato molto. Soprattutto nel modo di pensare e nelle aspettative. Per non parlare dei social. Mostrarsi completamente nudi, fare sesso con la luce accesa, scoprire ed esplorare la propria sessualità e non riuscire a soddisfare il proprio partner sessuale sono spesso alcuni dei problemi sessuali più comuni.

Mancanza di desiderio

Questi includono non sentirsi sexy, imbarazzo per mettersi in una certa posa, rumori o persino facce o parti del corpo esposte. Oltre a cercare di raggiungere l'idea esistente di sesso, che di solito coincide con quella mostrata nel porno. O almeno l'idea che il partner sessuale se lo aspetti. Sempre pronto, sempre e in qualsiasi posizione.

Vaginismo - Questo o qualsiasi tipo di malattia a trasmissione sessuale (STD) o infezione durante il sesso è anche uno dei maggiori problemi sessuali che tutti hanno. La mancanza di informazioni e cosa penseranno gli altri se si sa che una donna ne ha una. Questa sofferenza in silenzio ha gravi conseguenze a lungo termine.

Avere rapporti sessuali dolorosi o addirittura l'impossibilità di averlo e non poterlo condividere o sfogarsi con nessuno è peggio. Pertanto, l'informazione, l'igiene, la protezione, la calma e il consiglio di uno specialista e professionista è il modo migliore per evitare questo tipo di situazione.

Problemi sessuali dovuti alla mancanza di comunicazione

La domanda se e come raccontare al partner qualcosa di legato al sesso può sollevare molte preoccupazioni. È importante avere uno spazio di fiducia e comprensione in cui parlare apertamente di tutte le fantasie e i desideri che si hanno.

Che si tratti di un gioco intimo, di una sorta di gioco di ruolo o di un certo luogo. Qualunque cosa sia, si dovrebbe esplorare liberamente la propria sessualità e sperimentare i limiti del piacere. Giocare, tentare, toccare, succhiare, mordere... È il modo migliore per scoprire cosa è più divertente e poter ripetere.

Copyright 2021 Sexy4You. Tutti i diritti riservati. Questo materiale non può essere pubblicato, trasmesso, riscritto o ridistribuito senza autorizzazione.